… dall’autore: “Spillare dalle tasche di un contribuente più o meno inconsapevole 80 miliardi di euro…

… dall'autore: "Spillare dalle tasche di un contribuente più o meno inconsapevole 80 miliardi di euro per sovvenzionare il rinnovabile è una scelta ovviamente e assolutamente legittima. Una scelta che ci ha regalato pale eoliche e pannelli in quantità, tanti dei quali tecnologicamente immaturi e con efficienze assolutamente ridicole rispetto a quello che offre oggi il mercato. Questa scelta ci ha regalato qualche posto di lavoro in più, prevalentemente nel campo dell’installazione e della commercializzazione, mentre la fetta più grossa della torta è rimasta altrove,"
http://www.climatemonitor.it/?p=46001

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

per divertirsi un po’

per divertirsi un po'

Buon 19° compleanno, Google! #GoogleDoodle

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

«Perché ho lasciato Ryanair e perché i giovani abbandonano l’Italia» http://google.com/newsstand/s/CBIw5Yi2hjo…

«Perché ho lasciato Ryanair e perché i giovani abbandonano l’Italia» http://google.com/newsstand/s/CBIw5Yi2hjo

Sono un comandante (giovane, alla soglia dei 30 anni) ex Ryanair, impiegato nel sud-est della Cina da inizio anno con stipendio quintuplicato.Scrivo

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

Sono convinto che ogni essere vivente ha la SUA intelligenza … comprese la FLORA

Sono convinto che ogni essere vivente ha la SUA intelligenza … comprese la FLORA

A più di dieci anni dalla nascita della neurobiologia vegetale, il dibattito è ancora acceso.

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

… Che cosa tiene effettivamente insieme queste parti? Come può il picco del petrolio influenzare “…

… Che cosa tiene effettivamente insieme queste parti?
Come può il picco del petrolio influenzare “cibo e acqua” e come possono queste parti influenzarsi reciprocamente?
Come può l’insieme “acqua e cibo” influenzare l’insieme “sesta estinzione”?…

Siamo stati abituati a pensare di poter decidere liberamente del nostro destino ma questo si rivelerà drammaticamente falso nel prossimo futuro. In questi ultimi anni le possibilità per ognuno si s…

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

Dove sta andando il mondo? quanto ci rendiamo conto noi occidentali di ciò che realmente accade sotto…

Dove sta andando il mondo? quanto ci rendiamo conto noi occidentali di ciò che realmente accade sotto i nostri occhi?

PADRE MAES Padre Daniel Maes ha 78 anni, è belga e dal 2010 opera nell’antico monastero di Mar Yakub a Qara, a 90 km a nord di Damasco. È stato

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

Altimetria Percorso – Calcolo e visualizzazione online by Ciclistiamo.it

Altimetria percorso, crea direttamente online l’altimetria Google Maps dei percorsi e delle tue salite preferite, prova subito il tool di Ciclistiamo!

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

Giusto che i giovani comincino a rispondere a questi…

Giusto che i giovani comincino a rispondere a questi…

«Prima ci avete costretto ad andarcene. Poi ci sbeffeggiate, dicendo che è meglio se ci siamo tolti da piedi. No, ministro, le sue scuse non sono accettate. Perché le vostre politiche sono uguali a quelle sue parole». La lettera aperta di una ricercatrice italiana emigrata in Francia

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

dall’autore…”Queste cose i commentatori nazionali non ve lo dicono. Queste notizie ai telegiornali…

dall'autore…"Queste cose i commentatori nazionali non ve lo dicono. Queste notizie ai telegiornali non passano. Per chi lavora la stampa italiana? Per chi lavora la politica italiana? Per l’Italia o per Berlino? Se lavorasse per gli italiani, interviste come queste sarebbero in prima pagina"

da it.sputniknews.com Theo Waigel è stato per dieci anni Ministro delle Finanze di Helmut Kohl. Il 21 giugno scorso ha rilasciato un’intervista a T-Online. Questo è un estratto significativo delle …

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

…”Sarebbe comico, se non fosse tragico, questo maldestro tentativo di influenzare la prossima sfida…

…"Sarebbe comico, se non fosse tragico, questo maldestro tentativo di influenzare la prossima sfida elettorale in favore del governo in carica."

Per Confindustria il “no” all’Italicum di Renzi porterebbe a un’apocalisse economica. Difficile da credere. E, dalla Brexit in poi, chi ha evocato spettri di possibili disastri è stato regolarmente punito dagli elettori. Ormai la strategia della catastrofe non paga

Pubblicato in Economia | Lascia un commento